Atp Anversa 2021: Seppi cade a un passo dal main draw, Novak in tabellone

Andreas Seppi - Foto Ray Giubilo

Andreas Seppi ha sfiorato un prezioso pass per il tabellone principale dell’Atp 250 di Anversa 2021, atteso da Jannik Sinner, Lorenzo Musetti e Gianluca Mager. Dennis Novak ha superato il tennista altoatesino all’ultimo atto delle qualificazioni, riuscendo a imporsi mediante il punteggio di 7-6(9), 3-6, 7-6(8); prestazione di alto livello di Seppi, galvanizzato dalle ottime prestazioni recenti e dallo show offerto agli Us Open, evidenziato dall’eliminazione di Hubert Hurkacz, testa di serie numero 10. Seppi ha sofferto la costanza da fondocampo dell’austriaco, tutt’altro che intenzionato a gettare la spugna repentinamente; dopo un duro tie-break del primo set, vinto in extremis, da Novak, è arrivata la reazione italiana. Prima un pragmatico 6-3 a riequilibrare la contesa e successivamente un immediato strappo nel terzo set, valso il 2-1 con break. Contro-reazione dell’austriaco e contro-break dal 40-15, per il 2-2, con successivo sorpasso con game a 0 e 3-2. Pericolo sempre più evidente e situazione di 5-3 in favore di Novak, abile a rendersi aggressivo durante i turni di battuta dell’avversario. Seppi non si è dato per vinto e, contando sulla consueta determinazione che lo contraddistingue, ha stretto Novak in una morsa quasi indistricabile; contro-break in extremis e 5-4. L’immarcescibile azzurro ha infine trascinato l’atleta di Wiener Neustadt al tie-break, conducendo sino al 5-2 in suo favore, per poi avere un match point sul 6-5; black-out italiano ed exploit austriaco, tra punti di fila in favore di Novak e doloroso epilogo sull’8-6 al tie decisivo. Novak in tabellone principale ad Anversa, mentre Seppi out sul più bello, al termine della finale delle qualificazioni. L’azzurro può sperare in un ritiro per entrare in main draw da lucky loser.

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI