Snowboard, Mondiali Park City 2019: finali slopestyle cancellate, oro per Corning e Sadowski

Snowboardcross - CC BY-SA 3.0

Il meteo condiziona in negativo anche l’ultima giornata dei Mondiali 2019 di snowboard a Park City (Stati Uniti). Le avverse condizioni climatiche hanno infatti costretto gli organizzatori ad annullare le finali dello slopestyle maschile e femminile. Per questo motivo le medaglie iridate sono state assegnate sulla base dei risultati delle heat di qualificazione di ieri. Tra gli uomini quindi l’oro va allo statunitense Chris Corning (93.25), che aveva preceduto per appena 25 centesimi il canadese Mark McMorris (93.00) il quale deve così accontentarsi dell’argento. Medaglia di bronzo per un altro atleta a stelle e strisce, Judd Henkes (90.50).

Al femminile il titolo mondiale va alla neozelandese classe 2001 Zoi Sadowski Synnott (91.75), che nelle heat di qualificazione ha preceduto la norvegese Silje Norendal (88.75) e la statunitense Jamie Anderson (87.25). Nessun atleta italiano aveva superato le qualificazioni.