Pechino 2022, Malagò e l’argento di Brignone: “Una garanzia, l’Italia le è riconoscente”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto Mezzelani/GMT

“Una Federica strabiliante, eccezionale, una medaglia di grande valore, al di là del colore. Sapevamo che questa era una delle sue carte da giocarsi in questi Giochi e lei si è confermata al top. Sapevamo che lei voleva fortemente una medaglia a queste Olimpiadi e per ora ha centrato la prima. Si è ripetuta a distanza di quattro anni, ribadendo, come sempre, di essere una garanzia. Questo il commento del presidente del Coni Giovanni Malagò riguardo l’argento di Federica Brignone nello slalom gigante femminile alle Olimpiadi di Pechino. “Del resto – prosegue – è l’atleta italiana che ha vinto più prove di Coppa del Mondo, quindi per noi era una certezza. Le sono grato a livello personale e lo sport italiano le è riconoscente. Avanti così Federica!!!”.