Pattinaggio, Gran Premio Italia: successi per Gutmann, Guignard-Fabbri e Portesi Peroni-Chrastecky

Matteo Rizzo, Mondiali pattinaggio FOTO SPORTFACE

La terza tappa del Gran Premio Italia di pattinaggio di figura incorona Lara Naki Gutmann, Guignard-Fabbri e Portesi Peroni-Chrastecky. Sul Palaghiaccio di Trento, nella gara femminile Gutmann ottiene la vittoria mettendo a referto 173.31 punti, beffando Alessia Tornaghi (Fiamme Oro), ferma a quota 161.60 punti. Completa il podio Roberta Rodeghiero (Aeronautica Militare), con il punteggio di 144.43.

Nella danza, vittoria agevole per Charlène Guignard e Marco Fabbri, che grazie ad una notevole free dance conquistano 133.74 punti. La coppia delle Fiamme Azzurre beneficia dell’ottimo punteggio ottenuto 24 ore prima con la rhythm dance e stacca significativamente i secondi classificati, vale a dire Carolina Moscheni e Francesco Fioretti (IceLab) con 163.50 punti. Infine, nella danza a livello junior, trionfano Portesi Peroni-Chrastecky (IceLab). Il loro score di 151.32 gli permette di avere la meglio su Calderari-Cilli (IceLab), 143.91 punti, e Tali-Frasca (IceLab), 137.92.