Boxe, Magnesi è pronto per Cacace: “Lui strafottente. Non sa a cosa va incontro”

Michael Magnesi Michael Magnesi - Foto LiveMedia/Marco D'Alò

Il mio sfidante si è dimostrato abbastanza strafottente, è convinto di portare a casa la cintura, ma non sa davvero a cosa va incontro: sul ring troverà un Lupo Solitario pronto a sbranarlo, non gli lascerò alcuno scampo”. Lo dice dall’Inghilterra il pugile italiano Michael “Lone Wolf” Magnesi, detentore della cintura iridata Ibo dei pesi superpiuma. All’hotel Hilton di Manchester è andata in scena la conferenza di presentazione del match contro il campione britannico di categoria, il nordirlandese Anthony “The Apache” Cacace. Si combatte all’AO Arena nel sottoclou dell’incontro dei pesi massimi tra Joyce e Parker. “Come mi sento? Come sempre”, sottolinea l’atleta de Le Cinéma Café. “Sono più che tranquillo, nessunissima ansia di salire sul ring. Solo tanta voglia di vincere e confermare il titolo e l’imbattibilità. Il lavoro più duro lo abbiamo già fatto nell’ultimo periodo in palestra, con il mio team mi sono allenato al meglio e mi sento in gran forma. Ora è tempo di incrociare i guantoni e dimostrare anche al pubblico britannico quanto valgo. Lo stupirò”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio