Hockey su ghiaccio, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Nazionale femminile hockey sul ghiaccio - Foto Fisg Nazionale femminile hockey sul ghiaccio - Foto Fisg

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le sfide di hockey su ghiaccio, in programma dal 4 al 20 febbraio in due impianti: lo Stadio coperto nazionale e il Wukesong Stadium.

L’HOCKEY SU GHIACCIO – E’ uno sport di squadra in cui i pattinatori attraverso l’utilizzo di un bastone ricurvo indirizzano il disco (chiamato ‘puck’) nella porta della squadra avversaria.

 

REGOLAMENTO

TORNEO MASCHILE – Partecipano dodici squadre, divise in tre gironi da quattro. Le vincenti dei gruppi e la migliore seconda vanno accedono ai quarti di finale. Le otto squadre rimaste fuori giocano nel primo turno degli spareggi per raggiungere i quarti di finale. Da quella fase in poi diventa un torneo a eliminazione diretta.

Squadre partecipanti: Canada, Stati Uniti, Germania e Cina (gruppo A), ROC, Repubblica Ceca, Svizzera e Danimarca (gruppo B), Finlandia, Svezia, Slovacchia e Lettonia (gruppo C).

TORNEO FEMMINILE – Partecipano dieci squadre, divise in due gruppi. A differenza del torneo maschile, non c’è stato il sorteggio per le teste di serie. Al posto del sorteggio, le prime cinque squadre col miglior ranking mondiale sono inserite nel Gruppo A e le restanti cinque nel Gruppo B. Le squadre del Gruppo A sono già qualificate ai quarti di finale quindi giocano solo per determinare la posizione; le prime tre squadre del girone B si qualificano alla fase successiva. Da quella fase in poi, si proseguirà con partite a eliminazione diretta.

Squadre partecipanti: USA, Canada, Finlandia, ROC e Svizzera (gruppo A), Giappone, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca e Svezia (gruppo B).