Nuoto, Pellegrini: “Sono contenta perché ho mantenuto forza sulle spalle, pensavo peggio”

Federica Pellegrini

La campionessa di nuoto Federica Pellegrini, intervistata dall’ANSA, ha raccontato le sue prime sensazioni per il ritorno in vasca dopo quasi due mesi di stop a causa della pandemia di Covid-19: “Devo dire che c’e’ solo da riprendere un po’ di fiato e un po’ di sensibilità. Pero’ dai, pensavo peggio”.

Pellegrini si è detta molto soddisfatta per il lavoro svolto a casa e per la possibilità di riprendere le sue bracciate: “Sono contenta perché in queste settimane ho lavorato molto a corpo libero e sono riuscita a mantenere forza sulle spalle. Questo mi aiuterà a riprendere, prima, la mia ‘bracciata’…”