Mondiali 2018, Blengini: “Chiudere con cinque vittorie era il nostro obiettivo”

di - 19 settembre 2018

L’Italia chiude la prima fase del Mondiale 2018 da imbattuta. La nazionale azzurra al PalaMandela supera in quattro set la Slovenia (23-25, 25-19, 25-13, 25-18) e consolida il primato nel proprio girone (5 vittorie e 15 punti). La squadra guidata da Blengini giocherà la prossima fase al Forum d’Assago insieme a Russia, Finlandia e Paesi Bassi.

Al termine della gara vinta ai danni della compagine slovena ha parlato il commissario tecnico Blengini: “È stata una vittoria durissima, perché la Slovenia ha disputato una gran partita. A inizio gara sono stati capaci di battere benissimo, a livello delle prime formazioni al mondo e questo ci ha creato diversi problemi – afferma la guida degli azzurri – Sono molto soddisfatto di come i ragazzi hanno reagito, riuscendo a venir fuori alla distanza. Chiudere con cinque vittorie e il massimo dei punti era il nostro obiettivo, adesso poco importa chi affronteremo perché tutte le avversarie sono di altissimo livello. Dobbiamo continuare a pensare una partita alla volta.”  

© riproduzione riservata