Collari d’Oro, De Giorgi: “Siamo speciali, risultati non normali”

Ferdinando De Giorgi Ferdinando De Giorgi - Foto Rubin/FIPAV

La forza di questi ragazzi? Li ho già definiti un gruppo speciale, perché hanno realizzato in 12 mesi dei risultati che non sono normali. È un gruppo giovane e talentuoso, con buona cultura del lavoro, ed è bello anche il percorso valoriale che stanno facendo”. Lo ha detto Ferdinando De Giorgi, Ct dell’Italvolley, durante la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro al merito sportivo. “L’attaccamento alla maglia di questi giocatori è enorme – ha aggiunto De Giorgi – Questi ragazzi hanno un grande senso di appartenenza, sono una famiglia”. Il centrale Simone Anzani ha raccontato il percorso che ha portato gli azzurri della pallavolo a salire sul gradino più alto del podio d’Europa (2021) e del mondo (2022). La nostra storia è cominciata dopo l’Olimpiade di Tokyo – ha spiegato – All’Europeo è iniziata la nostra favola. Io sono il più vecchio e ho 30 anni. Si è creata una amalgama incredibile. È davvero un onore far parte di un gruppo così”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio