LIVE – Ginnastica artistica, Europei Monaco 2022: finali di specialità femminili in DIRETTA

Martina Maggio Martina Maggio - Foto LiveMedia/Filippo Tomasi

La diretta testuale delle finali di specialità femminili degli Europei di Monaco 2022 di ginnastica artistica. Dopo l’All-Around e la gara a squadre, le azzurre tornano in pedana per giocarsi le medaglie nei singoli attrezzi: volteggio, parallele asimmetriche, trave e corpo libero. Chi si aggiudicherà il titolo? L’appuntamento è a partire dalle ore 14.30 di domenica 14 agosto. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un’emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV

PER AGGIORNARE IL LIVE FARE REFRESH O CLICCARE F5
__________________________________________________________________________

IL RECAP DELLE FINALI

17:50 – Niente da fare, anche qui arriva la beffa all’ultimo per le azzurre. Gadirova vince l’oro e totalizza 14.000. ARGENTO MAGGIO, BRONZO ANDREOLI.

17:49 – L’esercizio della britannica è buono. Nulla di eccezionale, ma può lottare. C’è da soffire.

17:46 – 13.866 meravigliosa Angela!!! Secondo posto, abbiamo due azzurre sul podio! Ora manca solo Jessica Gadirova.

17:44 – Bravissima Angela, bravissima! Applaude, sorridente, anche Martina Maggio per la compagna di squadra!

17:42 – Martina Maggio a medaglia! Sbaglia la francese Osyssek-Reimer, che è quinta. Mancano solo due atlete, Martina è in testa. Ma ora tocca alla giovanissima Angela Andreoli.

17:41 – Jessica Gadirova è anche lei dietro, terza con 13.466.

17:33 – E anche la Koavcs è dietro, molto indietro dopo una caduta. Siamo a metà gara.

17:29 – Dopo gli esercizi di tre atlete, Martina resta salda in prima posizione davanti a Barbosu e Visser.

17:22 – Martina fa meglio rispetto alle qualifiche e totalizza 13.933.

17:20 – Martina Maggio è la prima ad esibirsi.

17:15 – Si inizia con il corpo libero, ultima finale di giornata!

17:09 – Risuona l’inno tedesco.

17:00 – Achampong fa 13.400 e chiude al secondo posto. Purtroppo Martina Maggio chiude quarta. Settima Giorgia Villa.

16:55 – Di poco resiste il terzo posto di Martina Maggio, con Schaefer-Betz che si ferma in quarta posizione. Ora solo la britannica Achampong tra Martina e la medaglia di bronzo.

16:50 – Carolann Heduit ottiene 13.400, non riesce per poco a superare la Malewski, ma sopravanza la nostra Martina Maggio, che ora deve guardarsi alle spalle dagli esercizi di Schaefer-Betz e Achampong.

16:46 – La spagnola Alba Petisco riesce a superare Giorgia Villa, che quindi perde il suo momentaneo posto sul podio. Martina Maggio resta in seconda posizione quando mancano tre atlete all’appello.

16:43 – Anche la rumena Barbosu cade nelle fasi iniziali del suo esercizio e si piazza dietro sia alla Maggio che alla Villa.

16:40 – La tedesca Malewski con 13.466 supera entrambe le azzurre.

16:34 – Martina Maggio totalizza 13.233 e supera la connazionale in testa alla classifica.

16:31 – 12.166 il punteggio di Giorgia Villa, ovviamente condizionato dalla caduta. Tocca a Martina Maggio.

16:28 – Noooo! Grave errore di Giorgia durante il suo esercizio. Purtroppo la medaglia non arriverà neanche alla trave.

16:25 – Tutto pronto per la finale della trave. Giorgia Villa a caccia di riscatto dopo il quarto posto alle parallele. Ci sarà anche Martina Maggio, che sostituisce l’infortunata Asia D’Amato.

16:19 – In corso la cerimonia di premiazione, con la nostra Alice che si prende la medaglia d’argento.

16:07 – Di un nulla la Seitz supera Alice D’Amato e vince l’oro. Argento per la ligure. Giorgia Villa purtroppo fuori dal podio.

16:06 – Brava la tedesca, applaudita dalle avversarie e dal pubblico di casa. Attendiamo lo score.

16:05 – Secondo posto per la Charpy, che con 14.166 supera Giorgia Villa. Alice D’Amato è certa della medaglia d’argento, la Villa è attualmente terza. Manca solo l’esercizio della tedesca Seitz.

16:04 – La transalpina zoppica, ma per fortuna è in grado di rialzarsi da sola.

16:03 – Incredibile, un altro brutto infortunio. Questa volta alla francese Charpy.

16:00 – Cade, senza conseguenze per fortuna, la britannica Kinsella. Le due azzurre sempre più vicine al podio.

15:58 – Molto indietro anche l’olandese Naomi Visser, quinta a 13.066.

15:54 – La britannica Georgia-Mae Fenton nettamente dietro a tutte. A metà gara le due azzurre occupano le prime due posizioni.

15:51 – Alice D’Amato fa ancora meglio, uno splendido esercizio che la mette in testa alla classifica con 14.400.

15:48 – Giorgia Villa al comando! 14.100, di poco davanti alla tedesca!

15:45 – Ottima prova e ottimo punteggio per Kim Bui, acclamata da tutto il pubblico di Monaco: 14.066

15:41 – Si parte con la beniamina di casa Kim Bui. Poi sarà subito il turno di Villa e D’Amato.

15:38 – Ci si prepara alla finale delle parallele. Giorgia Villa e Alice D’Amato in gara, con la seconda che dovrà riuscire a mettere da parte i pensieri riguardanti l’infortunio della sorella.

15:28 – Sul podio sale Enrico Casella a prendere la meritata medaglia conquistata da Asia, che ovviamente non può essere presente alla cerimonia. Che sfortuna per la giovane azzurra, si parla ora di frattura del malleolo.

15:20 – La belga Vaelen è quarta. ASIA D’AMATO E’ ARGENTO AL VOLTEGGIO!

15:17 – La danese è indietro! Asia D’Amato è a medaglia! Vedremo di che metallo!

15:13 – E infatti Kovacs va in testa con 13.933. Vediamo se Asia riuscirà a portare comunque una medaglia a casa.

15:12 – Grande prova della favorita della vigilia, che dovrebbe andare al comando e superare l’azzurra.

15:08 – Tocca all’unghere Zsofia Kovacs. Ricordiamo che Asia D’Amato è ancora in testa alla gara.

15:07 – Dopo una lunga interruzione la gara può riprendere. Chiaramente non sarà facile per le prossime tre atlete gareggiare dopo quanto successo.

15:03 – Gara ancora interrotta mentre i sanitari portano via la sfortunata ginnasta bulgara.

14:58 – Purtroppo anche la bulgara Georgieva è incappata in un brutto infortunio al ginocchio e ha bisogno dei soccorsi. Che disdetta.

14:48 – Niente da fare per Jessica Gadirova, che ottiene 13.433 e va dietro non solo ad Asia D’Amato, ma anche alla francese Friess.

14:46 – Intanto Asia è stata portata fuori dalla pedana dal direttore tecnico Casella. Il problema è chiaramente alla caviglia destra.

14:44 – Il salto era comunque buono, e la media finale è di 13.716. Al momento, nonostante l’infortunio, Asia è in testa alla classifica.

14:43 – NOOOOO!!! Dopo il salto Asia si tocca la caviglia e si accascia a terra. Ora soccorsa dallo staff azzurro.

14:41 – Il primo salto di Asia ottiene un meraviglioso 14.100! Ora il secondo.

14:38 – La francese totalizza 13.599, l’israeliana 13.016. Tocca alla ginnasta ligure.

14:30 – La nostra Asia D’Amato, a caccia del terzo oro in questi Europei, si esibirà per terza dopo la francese Aline Friess e l’israeliana Lihie Raz.

14:25 – Nella prima finale troveremo Asia D’Amato. Alice D’Amato e Giorgia Villa saranno impegnate poi alle parallele, la stessa Villa e Asia D’Amato alla trave ed infine Martina Maggio e Angela Andreoli al corpo libero. Insomma, un pomeriggio pieno, in cui tutte le nostre atlete puntano a salire sul podio.

14:22 – Il pomeriggio di gare sarà così suddiviso: si parte alle 14:30 con la finale al volteggio, alle 15:17 sarà poi il turno delle parallele asimmetriche, alle 16:05 la trave ed infine alle 16:53 si assegneranno le medaglie al corpo libero.

14:20 – Benvenuti, amici di Sportface, alla diretta delle finali femminili di specialità.