LIVE – Mali-Guinea Equatoriale 0-0 (5-6, dcr), Coppa d’Africa 2022 (DIRETTA)

Coppa d'Africa 2019

La diretta live di Mali-Guinea Equatoriale, match valido per gli ottavi di finale di Coppa d’Africa 2022. Tutto pronto per il via della competizione del continente nero, ci sono stati tanti dubbi e le incertezze Covid non sono mancate, ma si è deciso di cominciare la manifestazione e ci sarà da divertirsi. Chi riuscirà ad avere la meglio? Fischio d’inizio alle ore 20 di mercoledì 26 gennaio.

Sportface.it non vi lascerà soli e vi terrà informati con gli aggiornamenti in tempo reale.

COME SEGUIRE LA PARTITA IN TV

AGGIORNA LA DIRETTA

Mali-Guinea Equatoriale 0-0 (5-6, dcr)
_________________________________________________________________________

Rigori – Check finito, il Var conferma la validità della parata. La Guinea Equatoriale batte il Mali 5-6 ai calci di rigore. Incredibile finale!!!

Rigori – Incredibile ciò che succede in campo. Falaye Sacko calcia e il suo tiro viene parato da Owono. Festeggia la Guinea Equatoriale…ma è tutto fermo, il Var blocca l’esultanza, il portiere pare essersi mosso. Rigore da ripetere?

Rigori – Eneme trova esattamente l’angolino alto, e il pallone entra e viene subito sputato fuori dalla porta. Ma il gol c’è ed è confermato 5-6.

Rigori – Anche Moussa Camara la mette dentro, anche se il pallone era stato calciato abbastanza male. 5 pari.

Rigori – Dal dischetto si presenta Edu Salvador, che sceglie la sua sinistra, lo stesso lato che sceglie il portiere, che però non può nulla. 4-5.

Rigori – Il 20enne Kamara mette tutto in parità, ma il portiere è andato davvero vicinissimo a toccare il pallone.

Rigori – Deciso Oubina sul dischetto, che di potenza insacca. 3-4.

Rigori – El Bilal spiazza il portiere e segna il 3-3. Si prosegue quindi ad oltranza.

Rigori – PARATO. Mounkoro indovina il lato, ed è tutto da rifare, ancora una possibilità per il Mali che ora non può sbagliare.

Rigori – Sul dischetto si presenta il capitano del Mali Traoré che spara altissimo sopra la traversa. Se la Guinea segna, passa il turno.

Rigori – Jannick Mukuru spiazza il portiere avversario. Guinea avanti 2-3.

Rigori – Errore di Haidara, ipnotizzato da Ngua. Ora è davvero pareggio, anche col conteggio dei rigori battuti. Tutto da rifare.

Rigori – Cucchiaio di Carlos Martinez Akapo irresistibile: 2-2.

Rigori – Apre il piattone Djenepo e insacca in maniera precisissima. 2-1.

Rigori – Ruben Belima potente e preciso spiazza il portiere. Parità per 1-1.

Rigori – Traoré invece spiazza il portiere per il suo Mali. 1-0.

Rigori – Il primo tiro è subito fuori. Tiro altissimo di Nsue: 0-0.

120′ – Finisce il tempo. Saranno calci di rigore.

111′ – Quarto cambio per il Mali. Dentro Dieng al posto di Haidara.

105′ – Finito anche il primo tempo supplementare.

97′ – Secondo tiro in porta del match, Basilio Nchama prova col sinistro da fuori area, ma Mounkoro è attento e para agevolmente.

91′ – Ripartiti. Altri 30 minuti sperando che la partita possa accendersi.

90′ + 5′ – Finiscono i tempi regolamentari. Tempi supplementari in vista.

90′ – Mali entra Touré ed esce Koné. 5 minuti di recupero.

87′ – Altri due cambi nella Guinea. Belima e Eneme sostituiscono Machim e Bikoro.

82′ – Gialli da una parte e dall’altra. Bikoro per la Guinea e Doumbia per il Mali.

75′ – Cambi nel mali. Djenepo e Traoré al posto di Traoré e Bissouma.

72′ – Passati altri 20 minuti, ma il solo tiro in porta di tutta la partita, rimane tale. Praticamente zero emozioni.

63′ – Primi cambi per la Guinea. Dentro Buyla Sam e Nsue al posto di Miranda e Hanza.

52′ – Partita davvero poco entusiasmante. Solo un tiro in porta fino ad ora, tra l’altro, parato agevolmente.

46′ – Ripartiti. 45 minuti alla fine del match…forse.

45′ – Si chiude qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi sullo 0-0.

43′ – Terzo giallo del match. Ammonito Ganet, sempre per la Guinea.

41′ – Arbitro richiamato dal Var. Il fischietto dopo aver visto le immagini cambia la sua decisione, nessun calcio di rigore, sarà rimessa da parte del portiere.

39′ – Calcio di rigore per il Mali, Moussa Dombia atterrato in area. Il match potrebbe sbloccarsi.

32′ – Seconda ammonizione, questa volta per Josete Miranda.

26′ – Detto fatto, il primo giallo del match è per Iban Salvador, della Guinea Equatoriale.

18′ – Gara piuttosto dura al momento, ma nessun cartellino per questi primi 6 falli.

9′ – Non trova la porta Koné col suo sinistro. Pallone fuori.

1′ – Si parte, al via il match tra Mali e Guinea Equatoriale.