Bayern Monaco, miocardite post Covid per Davies. Il cardiologo: “Riposo per tre mesi”

L'Allianz Arena di Monaco - Foto Tobias Alt CC BY-SA 2.5

La situazione legata ad Alphonso Davies, giovane terzino canadese del Bayern Monaco, è molto seria, dopo la miocardite che gli è stata riscontrata in seguito all’infezione da Covid. Riguardo il recupero e il rientro in campo, infatti, com’è ovvio, c’è molta cautela, ma allo stesso tempo incertezza. A ipotizzare un periodo per il ritorno in campo è il cardiologo tedesco Florian Straube, che alla Dpa ha spiegato: “In caso di miocardite successiva all’infezione da coronavirus, il consiglio è quello di riposare per almeno tre mesi. Il dottore ha poi spiegato che la miocardite può anche svilupparsi in seguito al vaccino, ma è più frequente, pur rimanendo un evento raro, che la condizione si manifesti dopo aver contratto il virus.