Golf, Ryder Cup 2020: il ranking del Team Europa aggiornato in tempo reale

Trofeo Ryder Cup Il trofeo della Ryder Cup - Foto Antonio Fraioli

Prende il via la corsa verso la Ryder Cup 2020, in programma dal 25 al 27 settembre sul percorso statunitense di Whistling Straits, a Kohler in Wisconsin. Il ranking europeo vede in lizza nove dei dodici posti a disposizione, con il capitano Padraig Harrington che avrà tre wild card a sua discrezione con cui completare la squadra chiamata a confermare la vittoria dell’edizione 2018 di Parigi. Nello specifico, si qualificheranno di diritto i primi quattro della European Points List, che tiene conto dei punti guadagnati sul tour europeo. Saranno poi in squadra i primi cinque (non già qualificati) della World Points List, che invece prende in considerazione i punti del ranking mondiale.

I CRITERI DI QUALIFICAZIONE NEL DETTAGLIO: TUTTE LE REGOLE

I RANKING COMPLETI PER EUROPA E STATI UNITI

I ranking aggiornati a lunedì 30 dicembre 2019

European Points List

  1. Jon Rahm (SPA) 3240.00 punti 
  2. Tommy Fleetwood (ENG) 3225.36
  3. Rory McIlroy (NIR) 2298.44
  4. Victor Perez (FRA) 2031.24 
  5. Bernd Wiesberger (AUT) 1961.52
  6. Danny Willett (ENG) 1882.39
  7. Tyrrell Hatton (ENG) 1853.34
  8. Marcus Kinhult (SVE) 1594.33
  9. Matthew Fitzpatrick (ENG) 1588.79
  10. Matthias Schwab (AUT) 1430.58

32. Andrea Pavan (ITA) 509.66

33. Guido Migliozzi (ITA) 501.44

39. Renato Paratore (ITA) 408.88

47. Francesco Molinari (ITA) 336.45

World Points List (in corsivo i giocatori già qualificati tramite European Points List) 

  1. Jon Rahm (SPA) 148.72 punti 
  2. Rory McIlroy (NIR) 109.59 
  3. Danny Willett (ENG) 84.54
  4. Victor Perez (FRA) 84.54
  5. Tommy Fleetwood (ENG) 84.48
  6. Tyrrell Hatton (ENG) 65.95
  7. Bernd Wiesberger (AUT) 63.98
  8. Henrik Stenson (SVE) 59.48
  9. Matthew Fitzpatrick (ENG) 53.72
  10. Matthias Schwab (AUT) 46.26
  11. Paul Waring (ENG) 43.17
  12. Francesco Laporta (ITA) 42.63

34. Andrea Pavan (ITA) 20.37

46. Renato Paratore (ITA) 14.89

50. Guido Migliozzi (ITA) 13.65

57. Francesco Molinari (ITA) 12.67