Incidente Grosjean, la moglie: “Ho detto ai nostri figli che sei stato un supereroe”

Romain Grosjean - Foto sito ufficiale F1 Romain Grosjean - Foto sito ufficiale F1

Ovviamente non sono riuscita a dormire stanotte. E a essere onesta, non so neanche cosa scrivere. So solo che farlo mi fa stare bene. Mi ha sempre aiutato“. Così Marion Jollès, moglie di Romain Grosjean, su Instagram dopo il terribile incidente del pilota francese durante il Gran Premio del Bahrain. “Comunque, non voglio mentire e ammetto che non trovo facilmente le parole – prosegue nel suo post -. Questa è una cosa che lo farà sorridere, dato che sa quanto sono loquace. Non sapevo neanche quale foto pubblicare. Alla fine ho scelto, un po’ stupidamente, quella in cui entrambi indossiamo la maglietta del titolo in GP2. Anche se avrei preferito che ci fosse la scritta ‘supereroe’ invece di ‘campione’, dato che è così che ho spiegato ai nostri figli l’inspiegabile“. E ancora: “Ho parlato di uno ‘scudo dell’amore’ che lo ha protetto. Dico grazie ai nostri figli, che lo hanno spinto fuori dal fuoco. Non c’è voluto un miracolo, ne sono serviti diversi” ha chiosato la moglie del pilota della Haas.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.