F1, Vettel: “Massima collaborazione nel 2019 con Leclerc”

Sebastian Vettel Sebastian Vettel - Foto nimame - CC-BY-2.0

Archiviata la lotta per il titolo di questa stagione, con Hamilton che si è già laureato campione del mondo di F1 per la quinta volta e con due gare d’anticipo, Sebastian Vettel pensa già alla stagione 2019, nella quale cambia il suo compagno di scuderia in Ferrari. Kimi Raikkonen lascia dopo anni di luci e ombre nel ruolo di seconda guida e passa in Sauber, mentre fa il percorso opposto un talento rampante come Charles Leclerc. Il pilota tedesco ha parlato ad Autosport proprio del suo rapporto futuro col monegasco: “Sarà di sicuro differente rispetto a ora. Charles è giovane e ha grandi ambizioni, ma dovremo collaborare in pista. Lui vorrà battermi e io vorrò battere lui, questo è normale, ma lavorare nella stessa direzione sarà importantissimo. Sono il suo compagno di squadra, sono qui anche per aiutarlo. Non penserei mai di giocare sporco con lui. Ed è proprio per questo motivo che vado d’accordo con Raikkonen”.