DIRETTA – F1, GP Gran Bretagna Silverstone 2017: le qualifiche (LIVE)

Sebastian Vettel, Ferrari F1 - Foto Artes Max - CC-BY-SA-2.0

Qualifiche a Silverstone, si lotta per la decima pole position stagionale nel Mondiale 2017 della Formula 1. Prosegue il week end del Gran Premio della Gran Bretagna con la sessione decisiva per la formazione della griglia di partenza.

Sul tracciato britannico avremo un nuovo pole-man dopo il primo posto centrato da Valtteri Bottas in Austria. Proprio il pilota finlandese della Mercedes non potrà ambire alla pole position a causa della penalità di 5 posizioni in griglia subita a causa della sostituzione anticipata del cambio. Lewis Hamilton, padrone di casa, potrà provare ad accorciare la distanza fra sé e Michael Schumacher (nella classifica all-time delle pole) ma attenzione alle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen con un motore ancora tutto da scoprire.

Semafori verdi per le qualifiche alle ore 14.00 con una sessione che durerà un’ora e verrà divisa in tre fasi ad eliminazione. Solamente nel Q3 i top-10 piloti potranno contendersi la prima piazza a Silverstone in una battaglia che si preannuncia infuocata. Sportface.it seguirà la sessione delle qualifiche con aggiornamenti in tempo reale tramite la diretta scritta e la speciale classifica piloti.

Rivivi il LIVE delle qualifiche

_____________________________

Clicca qui per vedere la griglia di partenza del GP della Gran Bretagna

_____________________________

15.07 – Sarà da valutare l’eventuale penalizzazione di 3 posizioni a causa dell’under investigation chiamato da Romain Grosjean

15.05 – Lewis Hamilton in pole position! Crono di 1:26.600! Seconda posizione per Kimi Raikkonen che scatterà dalla prima fila al fianco del britannico. Sebastian Vettel 3° partirà dalla seconda fila con Max Verstappen perché Valtteri Bottas sarà 9° a causa della penalità

15.03 – Lewis Hamilton “under investigation” per aver provocato ostruzione ai danni di Romain Grosjean. Verrà penalizzato di 3 posizioni? Verrà data una semplice reprimenda o tutto si concluderà con un nulla di fatto? Colpo di scena in questi minuti finali

15.02 – Rientrano tutte le vetture in pista, andrà in scena l’ultimo tentativo per la pole position

15.01 – Romain Grosjean si lamenta con i propri ingegneri per un’ostruzione di Lewis Hamilton. Il britannico verrà messo “under investigation”?

15.00 – Rientrano ai box tutti i piloti, 5 minuti al termine della sessione di qualifica. Orario ovviamente posticipato a causa dei problemi con tanto di bandiera rossa di Daniel Ricciardo nel Q1

14.58 – Un secondo di distacco per Max Verstappen dal fastest lap di Lewis Hamilton. L’olandese supera Nico Hulkenberg. Seguono le Force India con Sergio Perez, Esteban Ocon oltre a Romain Grosjean e Stoffel Vandoorne

14.57 – Sebastian Vettel è 2°, due decimi di distacco! Kimi Raikkonen è 4° dietro a Valtteri Bottas

14.55 – Fastest lap per Lewis Hamilton, 1:27.231. Pole provvisoria per il britannico, 2° Valtteri Bottas

14.54 – Entra Sebastian Vettel, ai box solamente Max Verstappen e Romain Grosjean dopo 1 minuto

14.53 – Dentro anche Sergio Perez e Kimi Raikkonen

14.53 – Out lap per Lewis Hamilton, Valtteri Bottas ed Esteban Ocon

14.53 – Si parte, al via il Q3. Battaglia alla pole position, 12 minuti a disposizione dei piloti

14.51 – Per la prima volta Stoffel Vandoorne chiuderà davanti a Fernando Alonso in qualifica. Risultato dovuto alla qualificazione al Q3 escludendo totalmente la penalità che poi lo spagnolo affronterà nella griglia di partenza (ricordiamo, Alonso partirà da 20°)

14.48 – Condizioni della pista che migliorano minuto dopo minuto, sarà una super battaglia al tempo in questo Q3 che partirà a breve

14.47 – Eliminati al Q2: Jolyon Palmer, Daniil Kvyat, Fernando Alonso, Carlos Sainz e Felipe Massa

14.46 – Super tempo di Lewis Hamilton! Che risposta alle Ferrari, 1:27.893. Addirittura un secondo di vantaggio rispetto alle ‘Rosse’. Valtteri Bottas 2°

14.44 – Momentanea doppietta Ferrari in questo Q2, Sebastian Vettel 1° con un crono di 1:28.978. Segue Kimi Raikkonen a 14 millesimi

14.43 – Max Verstappen si mette all’inseguimento di Lewis Hamilton. Incomprensione fra Valtteri Bottas e Felipe Massa con il finlandese che va sul bagnato e perde leggermente il controllo della Mercedes

14.41 – Felipe Massa non si migliora e rimane 14°, situazione in pista al momento indecifrabile

14.39 – Al limite: Sergio Perez, Romain Grosjean, Jolyon Palmer, Felipe Massa e Carlos Sainz, quest’ultimo senza crono fino ad ora

14.38 – Ecco Lewis Hamilton, 1:29.097. Kimi Raikkonen scala in sesta posizione: che emozioni nel Q2!

14.37 – Sebastian Vettel è attualmente 2°. Kimi Raikkonen sale in quarta posizione, Max Verstappen a sandwich

14.36 – Valtteri Bottas fa il fastest lap, 1:29.587 con gomma soft

14.36 – Sebastian Vettel 8° mentre Kimi Raikkonen è 7°: Ferrari a rischio in questo Q2

14.34 – Migliore prestazione assoluta per Nico Hulkenberg, 1:31.085. Si accoda Lewis Hamilton 2°

14.33 – Kimi Raikkonen si mette a dettare il passo con 1:32.171. Secondo posto per Sebastian Vettel

14.31 – Max Verstappen va fuori pista nell’out lap, nessun problema per l’olandese. Lewis Hamilton con gomma super soft usata

14.30 – Gomma super soft per Sebastian Vettel

14.30 – Dentro le vetture con le gomme super soft. Mercedes ci prova con Valtteri Bottas con la gomma soft

14.30 – Semaforo verde, inizia il Q2

14.26 – Fra quattro minuti il via al Q2

14.24 – Eliminati dopo il Q1: Lance Stroll, Kevin Magnussen, Pascal Wehrlein, Marcus Ericsson e Daniel Ricciardo

14.24 – Super tempo di Fernando Alonso con la gomma super soft, 1:37.598

14.22 – Terzo tempo di Nico Hulkenberg con la Renault. Fernando Alonso sul secondo passa senza prendere bandiera a scacchi ed avrà l’ultimo tentativo ora

14.20 – Scelta azzardata della Force India con le super soft di Esteban Ocon

14.19 – Si migliora Lewis Hamilton ma non riesce a centrare la migliore prestazione della sessione. Il britannico è 2° davanti a Valtteri Bottas

14.19 – Max Verstappen super, 1:38.912. Sebastian Vettel 2° e Kimi Raikkonen 3°

14.18 – Kimi Raikkonen torna a rischiare 12°. Quattro minuti al termine, momenti importanti in questo Q1

14.17 – Sebastian Vettel abbassa i tempi a 1:40.056, gran crono del ferrarista!

14.16 – Fastest lap di 1:41.296 per Lewis Hamilton, a breve la risposta di Sebastian Vettel

14.15 – Kimi Raikkonen si migliora notevolmente e si prende la quinta posizione. Scala ora Sebastian Vettel addirittura in nona posizione

14.12 – Kimi Raikkonen dovrà migliorarsi, il finlandese della Ferrari è 14° a pochi passi dalla zona eliminazione. Dietro lui “salvo” solamente Fernando Alonso

14.12 – La sessione riprende in questo momento, circa 10 minuti per terminare il Q1

14.09 – Sessione che riprenderà alle ore 14.12. Per quanto riguarda Daniel Ricciardo, a questo punto l’australiano si qualificherà come 15° (non prendendo parte al Q2) e con la penalità per la sostituzione del cambio partirà 19° anche per via delle 30 posizioni che dovrà scontare Fernando Alonso

14.08 – Problemi al motore della Red Bull di Daniel Ricciardo, dunque sessione momentaneamente sospesa. A questo punto sembrerebbe alquanto difficile poter recuperare la vettura in tempo per il Q2

14.07 – “E’ andata” il breve commento di Daniel Ricciardo. L’australiano ha registrato il miglior crono di questo Q1 ma ora toglie il volante: bandiera rossa. Lewis Hamilton chiude tempestivamente il giro in terza posizione

14.07 – Piantata la Red Bull di Daniel Ricciardo nel secondo settore: bandiere gialle. Intanto Carlos Sainz si prende il quinto tempo

14.05 – Quarto tempo per Sebastian Vettel dietro a Max Verstappen. Il tedesco prova il secondo giro e si migliora, a breve il riscontro cronometrico

14.04 – Momentanea seconda posizione di Nico Hulkenberg davanti all’olandese della Red Bull. Quarta piazza per Stoffel Vandoorne: lungo per Kimi Raikkonen

14.03 – Fastest lap di Daniel Ricciardo, 1:42.966. Secondo tempo per Max Verstappen

14.02 – Sebastian Vettel conferma che bisognerà saltare il taglio con le intermedie. Mercedes ai box

14.02 – Max Verstappen darà il primo crono con le gomme intermedie

14.01 – Kimi Raikkonen esce con l’intermedia. Valtteri Bottas lamenta poco grip con le gomme morbide

14.01 – Anche Lewis Hamilton e Valtteri Bottas con le super soft, importante non andare fuori strada. Pista bagnata, il britannico fa fatica a guidare la macchina

14.00 – Pioggia leggera che dà un pizzico di fastidio. Scelte di pneumatici diversi fra le varie vetture, Daniel Ricciardo è in intermedia. Sauber e Force India con la super soft

14.00 – Semaforo verde, inizia l’azione nel Q1. Diciotto minuti per evitare il taglio

13.50 – Pioggia a Silverstone, attenzione che potrebbero cambiare i piani dei team. Situazioni da studiare e da sfruttare al meglio nelle tre fasi con il rischio eliminazione

13.10 – Gentili lettori, benvenuti alla diretta scritta delle qualifiche del Gran Premio della Gran Bretagna. Alle ore 14.00 i semafori verdi per il Q1 ma questa sessione sarà condizionata dalle tre penalità per Daniel Ricciardo (Red Bull), Valtteri Bottas (Mercedes) e Fernando Alonso (McLaren). Qui sotto potete trovare le news e le spiegazioni delle penalizzazioni in griglia di partenza

Recap delle tre penalità che verranno affrontate in qualifica

Penalità per Daniel Ricciardo

Penalità per Valtteri Bottas

Penalità per Fernando Alonso

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.