Spadafora: “Bach? Risponderò con legge approvata”

Vincenzo Spadafora - Foto profilo Facebook

“Ho letto le dichiarazioni allarmate di Thomas Bach in merito alla situazione del Coni. Condivido e faccio mie le sue preoccupazioni. Come più volte in passato ho dichiarato sarà mia cura, dopo il primo passaggio in Cdm, inviare a Losanna le norme che potranno sciogliere ogni residuo dubbio o riserva sull’autonomia e l’indipendenza del Coni”. Lo ha dichiarato il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, all’Ansa. “Quelle norme, come noto, sono all’interno dei decreti legislativi della Legge delega di riforma dello sport – prosegue Spadafora – su cui domani terrò un’informativa in Consiglio dei ministri. Invito quindi le forze politiche di maggioranza a voler procedere unite sul testo, superando rapidamente gli ultimi nodi, e consentendo così al nostro Paese di rispondere, come dovuto, alle giuste preoccupazioni del Cio”.