Ciclismo, Nibali si ritirerà in occasione de Il Lombardia: “Grande onore ed emozione”

Vincenzo Nibali Vincenzo Nibali - Foto LiveMedia/Claudio Benedetto

La carriera di Vincenzo Nibali volgerà al termine nella giornata di sabato 8 ottobre. Lo Squalo sarà ai nastri di partenza dell’ultima Classica Monumento della stagione, Il Lombardia. “Per me sarà un’emozione enorme ed un grande onore chiudere in una delle corse che ho amato di più. Nei primi anni da pro ricordo le imprese di Bettini e Cunego ed il sogno di conquistare questa Monumento prima o poi. Ci sono riuscito due volte e sabato ci riproverò, ho buone sensazioni” ha dichiarato Nibali.

Insieme a lui, in occasione de Il Lombardia si ritirerà anche Alejandro Valverde: “L’Italia è un paese che ho sempre amato. Non può che farmi un grande piacere chiudere con ciclismo dove ho sempre adorato correre“. La Monumento prevede una partenza da Bergamo in direzione val Seriana, prima di una serie di salite nelle Prealpi che costituiranno più del 50% del dislivello della corsa. Dopo una breve pianura nella zona del Lago di Como, comincerà la tradizionale salita del Ghisallo, seguita dalla discesa che terminerà a Maglio. Sarà dunque tempo di un circuito finale di 22 km con l’arrivo dentro il centro abitato di Como. Tutto pronto per una giornata storica per il ciclismo e da non perdere per nessuna ragione.