Ciclismo, Mondiali 2021: ordine di arrivo prova in linea donne Elite, Elisa Balsamo campionessa del mondo

Ciclismo femminile Mondiali 2020 Ciclismo femminile - Foto Andrea Miola

Elisa Balsamo trionfa nella prova in linea donne Elite ai Mondiali fiamminghi di ciclismo su strada. Una giornata da sogno per tutta la squadra azzurra, semplicemente sontuosa dal primo all’ultimo metro. Arrivo in volata e il capolavoro è firmato da Cavalli e soprattutto Longo Borghini, che lancia lo sprint di Balsamo. Quest’ultima riesce a resistere al rientro di Marianne Vos, grande favorita della vigilia.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

LE PAGELLE DELLA CORSA

Una gara che si è accesa negli ultimi 30 km, quando gli scatti hanno iniziato a susseguirsi. L’Italia è riuscita a controllare tutti i tentativi, anche quando l’Olanda ha provato a lasciare il controllo alle avversarie. Gli ultimi 5 km vedono Confalonieri ancora capace di fare ritmo e mettere tutti in fila insieme a Longo Borghini, poi gli ultimi 2000 metri che entrano già di diritto nella storia del ciclismo azzurro e non solo. Al traguardo sono lacrime ed emozioni, tutte iridate per Elisa Balsamo.

GLI HIGHLIGHTS DELLA PROVA FEMMINILE (VIDEO)

L’ordine di arrivo

  1. Elisa Balsamo (ITA) 3h52’57”
  2. Marianne Vos (OLA) s.t
  3. Katarzyna Niewiadoma (POL) +1″
  4. Kata Blanka Vas (HUN) +1″
  5. Arlenis Sierra Canadilla (CUB) +1″
  6. Alison Jackson (CAN) +1″
  7. Demi Vollering (OLA) +1″
  8. Cecilie Ludwig (DAN) +1″
  9. Lisa Brennauer (GER) +1″
  10. Coryn Rivera (USA)+1″