Calciomercato 2018, da Gaitan a Laxalt: il resoconto del 14 gennaio

di - 14 gennaio 2018
Diego Laxalt - Genoa 2015/2016 - fotomenis.it

Si impenna il calciomercato dell’Inter. I nerazzurri, arrivato a Milano Lisandro Lopez in prestito con diritto di riscatto dal Benfica, hanno in Nico Gaitan il nuovo obiettivo per rinforzare l’attacco. Secondo il CorSport l’idea sarebbe quella di proporre Joao Mario o Brozovic all’Atletico Madrid in cambio del mancino argentino. Prosegue la trattativa con il Barcellona per Rafinha e non tramonta neanche la pista Ramires.

Con Suso, il Milan è stato molto chiaro in estate: non ti cediamo nemmeno per una offerta da 80 milioni di euro, era stata la battuta zoccolo duro del confronto con il campione spagnolo che ha prolungato il contratto con il Milan nello scorso mese di settembre. Un’operazione molto importante. Tutti gli altri giocatori rossoneri citati oggi e in questi giorni nelle cronache di mercato fanno assolutamente parte del progetto, da Biglia a Kalinic a Locatelli. È così, compatto e confermato, che il Milan riprende oggi ad allenarsi in vista delle prossime gare contro Cagliari, Lazio e ancora Lazio in Coppa Italia”. Con questa nota sul proprio sito ufficiale il Milan spegne le voci sull’interessamento del Liverpool per Suso e sulla possibilità di cedere altri acquisti della scorsa estate. Mirabelli, intanto, mette gli occhi su Leon Bailey, ala sinistra classe ’97 del Bayer Leverkusen.

The Sun lancia: Benitez vuole Reina al Newcastle. Il portiere spagnolo probabilmente lascerà la Serie A a fine stagione e i magpies potrebbero puntare su di lui. Bagarre per sostituirlo a guardia della porta del Napoli: le prime scelte di Giuntoli restano Leno e Perin. Possibile trasferimento all’estero anche per Maksimovic che piace ad Hoffenheim, Eintracht e Villarreal.

Igli Tare rassicura i tifosi della Lazio sui rinnovi di de Vrij e Luis Alberto ai microfoni di TgCom24. L’olandese è pronto a firmare per ancora una o due stagioni (con clausola rescissoria attorno ai 30 milioni di euro), il trequartista con la maglia numero 18 prolungherà sino al 2022 con tanto di ritocco dell’ingaggio.

Bologna vicinissimo a Nehuen Paz, difensore centrale argentino dei Newell’s Old Boys. Il Valencia, il Getafe e il Deportivo su Carlos Sanchez, in uscita dalla Fiorentina. Nuovo obiettivo per il Cagliari: i rossoblu puntano Charalampos Lykogiannis, terzino sinistro greco in forza allo Sturm Graz. Lorenzo Callegari corre verso Palermo: il centrocampista francese di origine italiana si trasferirà in prestito dal PSG ai rosanero sino a giugno. Ufficiale, sempre in casa Palermo, la cessione di Thiago Cionek alla Spal. Previsto per la settimana entrante un incontro tra Torino e Genoa per intavolare lo scambio tra Acquah e Laxalt che includerebbe il versamento di una somma da stabilire nelle casse della società del presidente Preziosi.

Estero: tiene banco il caso Alexis Sanchez. Il cileno ha saltato Bournemouth-Arsenal ed è più vicino al Manchester United che al City. Via dalla Premier almeno per sei mesi Michy Batshuayi pronto al prestito al Siviglia. Per rinforzare il centrocampo il West Ham pensa a William Carvalho e Marouane Fellaini.

© riproduzione riservata