Tokyo 2020, calcio: Giappone-Spagna e Messico-Brasile sono le due semifinali

Tokyo 2020

Giappone-Spagna e Messico-Brasile sono le due semifinali di calcio maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. I ragazzi di De La Fuente hanno sconfitto la Costa d’Avorio 5-2 dopo i tempi supplementari grazie ai gol di Olmo e Mir, i quali hanno risposto alle reti di Bailly e Gradel nei primi novanta minuti, e a quello di Oyarzabal accompagnato da altre due reti di Rafael Mir, oggi autore di una tripletta. Tra Giappone e Nuova Zelanda il match non si sblocca per 120 minuti, e le due squadre sono costrette a giocarsi l’accesso alla semifinale ai calci di rigore dove ad avere la meglio è stata la squadra di casa, grazie ai due errori di Cacace e Lewis.

Vittoria di misura del Brasile, che sconfigge 1-0 l’Egitto grazie alla rete di Cunha al 37′. Nove le reti totali nella sfida tra la Corea del Sud e il Messico, vinta da quest’ultimo per 6-3. Martin apre la sfida al 12′ ma trova la risposta do Lee Dong-Gyeong. Romo riporta avanti i suoi e Cordova allunga di rigore. Ancora Lee Dong-Gyeong per accorciare le distanze, ma prima Martin e poi Cordova consentono al Messico di scappare via. In gol anche Aguirre e Hwang Ui-Jo nei minuti finali.