Serie A, Nicchi: “Dico a Gasperini che in Italia non ci sono regole diverse e una loro diversa applicazione”

Marcello Nicchi - Foto Sportface.it

Il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi, in un’intervista con Enrico Varriale, vicedirettore di Rai Sport, ha commentato le parole del tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dopo il pareggio per 2-2 contro la Juventus: “Dico a Gasperini che in Italia non ci sono regole differenti né vengono applicate in una maniera speciale. A dir la verità ogni settimana il designatore Rizzoli si confronta con i designatori degli altri campionati più importanti perciò non è vero che in Italia vengano assegnati rigori diversi rispetto agli altri campionati. Ieri all’Allianz Stadium l’arbitraggio è stato all’altezza“.