Roma, Kumbulla espone lo striscione: “Laziale Tirana brutta aria”

Kumbulla Kumbulla - Foto Antonio Fraioli

‘Lazio, Tirana brutta aria’. Un cartello con questa scritta ironica è stato consegnato dai tifosi al giallorosso Marash Kumbulla che lo ha sollevato sul bus scoperto della Roma che lentamente sta raggiungendo il Circo Massimo nell’ambito della sfilata-festeggiamento per la vittoria della Conference League contro il Feyenoord in Conference League. Anche Nicola Zalewski ha deciso di mandare un messaggio ai rivali: “Laziale chiudi la finestra”, in riferimento agli strombazzamenti e ai festeggiamenti che vanno avanti ininterrottamente da ieri.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio