Napoli straripante in amichevole, dodici gol alla Bassa Anaunia e Spalletti si gode un super Osimhen

Victor Osimhen - Foto Antonio Fraioli

E’ un Napoli straripante in amichevole. La squadra di Spalletti, nel primo test stagionale a Dimaro, batte con un netto 12-0 la Bassa Anaunia, formazione dilettantistica locale in un incontro ormai divenuto classico nel precampionato. In particolare, brilla Victor Osimhen con quattro gol a referto nel primo tempo, poi nella ripresa entrano le riserve e continuano a segnare con regolarità ampliando di continuo la forbice nel punteggio.

IL TABELLINO

IL RACCONTO DEL MATCH – Gli azzurri partono a tutta birra fin dai minuti iniziali e arriva il gol del vantaggio di Eljif Elmas dopo appena quattro minuti. E’ del macedone, protagonista a Euro 2020 nonostante le tre sconfitte della sua Nazionale, il primo gol stagionale degli azzurri, c’è subito il secondo che porta la firma di Osimhen con un’accelerazione a tu per tu col portiere delle sue. A stretto giro di posta, a ogni modo, c’è spazio per il tris con il colpo di testa vincente da parte di Manolas sugli sviluppi di un corner battuto da Politano. E poi arrivano altri tre gol targati Osimhen prima della gran botta di Lobotka che chiude il primo tempo sul 7-0. Nella ripresa giocano tutte le seconde linee e non cambia il copione del match: Tutino segna l’8-0, quindi nel giro di due minuti, poco dopo l’ora di gioco, si toccano le due cifre con i tiri dalla distanza di Palmiero e Ciciretti per il 10-0, quindi nel finale la rete dell’11-0 che è di Machach, quindi Petagna fa in tempo a segnare il 12-0 a pochi istanti dal termine.