Napoli, De Laurentiis si complimenta con la squadra: “Ha fatto cose entusiasmanti”

Aurelio De Laurentiis - Foto Antonio Fraioli

“Desidero fare i miei auguri più sinceri a tutti per un 2023 che raccolga quello che di buono c’è stato nell’anno che si sta concludendo e lasci per strada ciò che ci ha atterriti”. Queste le parole in un tweet di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli. “Il 2022 ha avuto anche segnali positivi. La nostra economia cerca di rialzare la testa. Il turismo si è ripreso, in particolare a Napoli gremita di visitatori da mesi. Il Napoli ha fatto cose entusiasmanti. Qualcosa possiamo portarci con noi. Ma il mio augurio è soprattutto per un anno di serenità e salute. Per tutti, non solo per i nostri straordinari tifosi“, aggiunge De Laurentiis, che posta anche altri tweet in cui ricorda alcune tragedie vissute in Italia e non solo. “Il Covid, che non è certo scomparso e che purtroppo si sta riproponendo con forza. Senza dimenticare la tragedia di Ischia. La guerra con le sue atrocità sulla gente uccisa dalle bombe e dai combattimenti, ma anche dalle conseguenze indirette ma altrettanto terribili come la crisi economica, l’ondata di profughi, l’incertezza generale che regna sul mondo“, conclude De Laurentiis.