Marcello Lippi su Gattuso: “È quello che mi assomiglia di più”

Marcello Lippi - Foto "Fiba.basketball"

L’allenatore entrato nei nostri cuori per la vittoria dei Mondiali 2006, Marcello Lippi, è tornato a parlare dei ragazzi che l’hanno aiutato nell’impresa. Sono passati però quasi quindici anni e molti di loro, Gattuso e Pirlo su tutti, stanno indossando le vesti da allenatore. Pirlo ha dichiarato, durante la conferenza stampa di presentazione alla Juventus, di recuperare alcuni dettami tattici di Lippi. Ma secondo l’ex commissario tecnico, quello che gli somiglia di più è Rino Gattuso, in forza al Napoli. Infatti in un’intervista a Tuttosport afferma: «Domanda difficile, anche perché ammetto che anche io mi diverto a fare qualche accostamento. Diciamo che nella gestione dei rapporti con la squadra mi identifico molto in Gattuso. Lui ha un modo di fare che ho sempre avuto anche io. E spesso me lo dice. Gattuso non è mica solo rabbia agonistica, è uno che sa organizzare le sue squadre, le sa gestire».