Manchester City, Guardiola allontana ancora la Juventus: “Se non mi cacciano resto qua”

Pep Guardiola - Foto FootballCoin Vimeo

Pep Guardiola spegne, ancora una volta, le voci che lo vedono lontano dal Manchester City e soprattutto vicino alla partita della Juventus. In un intervista rilasciata al Mundo Deportivo il tecnico catalano ha così parlato del suo futuro: “Non prendo anni sabbatici, le notizie escono, si copiano e non si verificano. Ho due anni di contratto e, se non mi mandano via, resterò”. Un messaggio più chiaro che mai, quindi, a chi aveva ipotizzato un suo passaggio in un altro campionato, con il club bianconero a cui spesso era stato accostato l’ex mister di Barcellona e Bayern Monaco.