Bologna-Cremonese 1-1, Ballardini: “Non meritavamo di vincere”

Davide Ballardini Davide Ballardini, Cremonese - Foto LiveMedia/Agn Foto

“La Cremonese non meritava di vincere, ma non meritava neanche di perdere. Il risultato dunque è giusto. All’inizio mi è piaciuto l’approccio, poi il Bologna è venuto fuori e nella seconda parte siamo stati più in partita. Solidità difensiva ne abbiamo avuta, ma dobbiamo diventare più bravi nella gestione della palla. Abbiamo commesso qualche errore di troppo nelle uscite e in costruzione, è necessario mettere più sicurezza e tranquillità su queste cose, più consapevolezza. Possiamo uscire meglio con la palla tra i piedi”. Queste le parole dell’allenatore della Cremonese, Davide Ballardini, al termine della sfida del Dall’Ara pareggiata contro il Bologna: “Non guardiamo la classifica, siamo concentrati sulla partita che verrà. Bisogna pensare così, di partita in partita. L’importante è prepararsi bene, fare meglio come squadra, nel gioco e nella fase difensiva. Queste sono le cose che da qui in avanti dovremo fare sempre meglio”.