Palermo: Zamparini chiede 50 milioni di risarcimento a Sport Capital Group

Maurizio Zamparini

Maurizio Zamparini ha chiesto 50 milioni di risarcimento a Sport Capital Group Investments Ltd e ai mediatori Corrado Coen, Emanuele Facile e Maurizio Belli per la trattativa che ha portato alla cessione del Palermo alla cordata inglese. Si tratta di 30 milioni a titolo di risarcimento danni per il fatto in sé e venti per quello d’immagine. Il danno sarebbe per “frode contrattuale e dolo determinante”. L’atto di citazione è stato depositato al tribunale di Busto Arsizio, e in esso sono contenuti tutti i passaggi che hanno portato all’iniziale cessione del Palermo e alla sua successiva vendita a Rino Foschi.