Italia, i 29 azzurri convocati da Mancini: c’è Quagliarella, fuori Balotelli

Roberto Mancini - fotomenis.it

Roberto Mancini ha annunciato i 29 giocatori convocati per le due sfide valevoli ai fini delle qualificazioni ai prossimi Europei del 2020 contro Finlandia (23 marzo, ndr) e Liechtenstein (26 marzo, ndr). In difesa spicca il ritorno di Leonardo Spinazzola, reduce dalla grande prestazione in Champions League contro l’Atletico Madrid. Conferma anche per il giovane talento dell’Atalanta Gianluca Mancini.

Ben quattro i portieri selezionati: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alessio Cragno (Cagliari), Salvatore Sirigu (Torino) e Mattia Perin (Juventus).

A centrocampo spicca la seconda convocazione assoluta per Nicolò Zaniolo, che in Nazionale trova anche il compagno di squadra Bryan Cristante. A completare il sestetto di mediani sono le certezze Barella, Sensi, Verratti e Jorginho.

In attacco fa rumore l’assenza di Balotelli, nonostante il buon momento di forma dimostrato con la maglia dell’Olympique Marsiglia.  A furor di popolo torna in azzurro Fabio Quagliarella. Altro ritorno è quello di Stephan El Shaarawy, una delle poche liete nella stagione romanista.

Convocazione anche per il baby fenomeno bianconero Moise Kean.

Ecco l’elenco completo degli azzurri convocati da Roberto Mancini: