Europa League 2018/2019, Rapid Vienna-Inter: le probabili formazioni

Luciano Spalletti Luciano Spalletti - Foto Antonio Fraioli

Le probabili formazioni di Rapid Vienna-Inter, match valevole per l’andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League 2018/2019 e in programma giovedì 14 febbraio alle ore 18.55. I nerazzurri, che sono tornati alla vittoria a Parma dopo un periodo molto difficile, cercano conferme nella trasferta austriaca per ipotecare il passaggio agli ottavi di finale della seconda competizione europea.

QUI INTER – Spalletti deve fare a meno di Skriniar e Brozovic squalificati, mentre Joao Mario, Gagliardini e Dalbert non sono inseriti nella lista Uefa. Al centro della difesa torna Miranda mentre a centrocampo potrebbe giocare Borja Valero con Vecino, torna dal 1′ anche Politano. A destra ballottaggio Cedric-D’Ambrosio.

Le probabili formazioni

Inter: Handanovic, Cedric, Miranda, de Vrij, Asamoah, Borja Valero, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic, Lautaro Martinez.

Ballottaggi: Cedric-D’Ambrosio 55%-45%

Indisponibili: Vrsaljko, Icardi (non convocato)

Squalificati: Skriniar, Brozovic