Europa League, Inter: Sparta Praga esonera l’allenatore

Europa League

A quattro giorni dalla sfida contro l‘Inter nel secondo turno della fase a gironi di Europa League, lo Sparta Praga cambia allenatore. La società ceca annuncia in una nota la separazione da Zdenek Scasny, in carica dall’aprile 2015 e reduce dalla sconfitta di ieri per 0-2 nel derby contro lo Slavia. La guida tecnica della squadra, attualmente quarta in campionato con 15 punti dopo 8 giornate, e’ stata affidata per il momento agli assistenti di Scasny, Stanislav Hejkal, David Holoubek e Zdenek Svoboda.