Manchester City-Napoli, Guardiola: “Non possiamo segnare sette gol in ogni partita”

di - 17 ottobre 2017

Pep Guardiola senza peli sulla lingua nel post-partita di Manchester City-Napoli, sfida di Champions League vinta per 2-1 dai Citizens. “Passo indietro rispetto allo Stoke? Non possiamo segnare sette gol in ogni partita (con lo Stoke vittoria per 7-2, ndr), pensi che stiamo giocando con dei ragazzini? – ha detto ai microfoni di Mediaset – Impossibile pensare di dominare una squadra come il Napoli per novanta minuti, vengono da otto vittorie di fila in campionato. Mi aspettavo le loro difficoltà e che facessero questa partita, con passaggi corti e ritmo alto. Contro una squadra del genere se non giochi ad un alto livello non puoi vincere: una grande vittoria per noi”.

 

© riproduzione riservata