Supercoppa spagnola in Arabia Saudita: Procura apre inchiesta su affare Federcalcio-Piqué

Gerard Pique - Foto Doha Stadium Plus Qatar CC BY 2.0

Aperta un’inchiesta dalla Procura anticorruzione spagnola per verificare eventuali irregolarità nel presunto affare milionario tra la Federcalcio spagnola (Rfef) e Kosmos, società che fa capo al calciatore del Barcellona Gerard Piqué, per portare la Supercoppa nazionale in Arabia Saudita.

La Procura si è attivata in seguito a una denuncia diretta pervenuta contro persone ed entità che sarebbero state coinvolte nell’operazione, tra cui il presidente della Federcalcio iberica Luis Rubiales. Per il momento, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Efe, sul registro degli indagati non risulta iscritto nessun nome preciso. “Siamo a disposizione per favorire le indagini”, si legge in un comunicato della Federcalcio.