Real Madrid, ufficiale l’acquisto di Kubo: in patria è il “Messi giapponese”

Florentino Perez - Foto Instituto Cervantes de Tokio - CC-BY-SA-3.0 Florentino Perez - Foto Instituto Cervantes de Tokio - CC-BY-SA-3.0

Dopo Eden Hazard, altro acquisto in casa Real MadridTakefusa Kubo sarà un nuovo giocatore dei blancos. Guadagnerà un milione di euro a stagione, il suo cartellino ne è costati due. A quindici anni è stato il giocatore più giovane ad esordire nella J-League. In patria è chiamato il “Messi giapponese”. Negli anni un virtuale incrocio con la “Pulce” in effetti c’è stata: Kubo all’età di 14 anni lasciò il Barcellona a causa della sanzione della FIFA per il reclutamento di minori. Ora prenderà parte al ritiro estivo con gli uomini di Zidane.