Premier League 2021/2022, Jimenez gela il Southampton: colpaccio Wolves in trasferta

St.Mary's Stadium, Southampton - Foto David Ingham - CC-BY-SA-2.0

I Wolves sbancano il St Mary’s Stadium e sconfiggono per 1-0 il Southampton nella sesta giornata della Premier League 2021/2022. Decisivo il gol di Raul Jimenez al 61′, siglato al termine di una bella azione personale. I padroni di casa hanno il controllo delle operazioni per gran parte della partita ma sono puniti dalla poca concretezza e soprattutto da Jose Sa, decisivo in almeno un paio di situazioni. Per il Southampton adesso la situazione in classifica diventa piuttosto critica con un solo punto di margine sulla zona retrocessione. Sorridono invece i Wolves, che volano a sei punti e provano a dare nuova linfa alla loro stagione dopo quattro sconfitte nelle prime cinque giornate.

LA PARTITA – La classifica non sorride alle due squadre ed il gioco nei primi 45′ non può che risentirne. Il match fatica a decollare e sono pochissime le occasioni in cui McCarthy e Jose Sa sono chiamati a sporcarsi i guantoni. Sono sicuramente i padroni di casa a provare a fare qualcosa in più ma la difesa ospite è sempre impeccabile nello sventare dei potenziali pericoli. Da segnalare al 40′ un gol annullato al Southampton, con Redmond che viene giustamente valutato in posizione di fuorigioco. La ripresa parte nella stessa maniera in cui si è concluso il primo tempo, con i ragazzi di Hasenhuttle che fanno la partita.

I Wolves si aggrappano soprattutto a Jose Sa, bravissimo prima su Livramento ed un minuto dopo su Elyounoussi. Ma ecco che al 61′ gli ospiti passano in vantaggio alla prima vera occasione della loro partita. Raul Jimenez conclude come meglio non potrebbe la sua azione personale e spedisce il pallone all’angolino dove McCarthy non può veramente arrivare: 0-1. Il gol subito suona come una mazzata per i padroni di casa, colpiti a freddo dopo aver rischiato praticamente nulla. Da qui gli attacchi del Southampton sono troppo confusionari e frettolosi. A parte un tiro centrale di Adams ed una mischia pericolosa a 10′ dal termine, infatti, i Wolves non corrono troppi rischi e conquistano tre punti di platino dopo quattro sconfitte nelle prime cinque giornate.