Pagelle Everton-Liverpool 0-0: voti e tabellino Premier League 2019/2020

Carlo Ancelotti, FOTO DELL'OLIVO

Le pagelle, i voti e il tabellino del match tra Everton e Liverpool, match valido per la trentesima giornata di Premier League 2019/2020. Gli uomini di Klopp erano a soli sei punti dalla vittoria matematica del titolo: in caso di vittoria oggi e di sconfitta del Manchester City col Burnley, domani si sarebbe conquistato un trofeo mancato esattamente 30 anni. Domani tuttavia non si festeggerà: i Toffees di Ancelotti sono riusciti a imbrigliare i cugini alternando difesa a oltranza con ripartenze repentine, facendoli tremare negli ultimi minuti di gioco con almeno tre occasioni nitidissime. I Reds dopo aver spinto senza un attimo di sosta contro il fortino casalingo rischiano di subire gol sulle tre occasioni più nitide del match. Prima Calvert-Lewin impegna Alisson col tacco, con Davies che non riesce a insaccare da pochi passi; pochi secondi più tardi Holgate non trova la porta dopo aver fraseggiato con Calvert-Lewin e pochi secondi più tardi è ancora Alisson a salvare i suoi dopo una scorribanda di Richarlison sulla sinistra. A un minuto dalla fine Fabinho calcia su punizione col destro a giro, scavalcando la barriera ma Pickford: il portiere dell’Everton si distende e mette in calcio d’angolo, sancendo lo 0-0.

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH (VIDEO)

EVERTON (4-4-2) – Pickford 6.5; Coleman 6, Holgate 6.5, Keane 6, Digne 6; Gordon 6 (dal 60′ Sigurdsson 6), Gomes 6.5, Davies 6.5, Iwobi (dall’87’ Bernard S.V); Richarlison 7, Calwert-Lewin 6.5 (dal 93′ Kean S.V).
Allenatore: Ancelotti

LIVERPOOL (4-3-3) – Alisson 6.5; Alexander-Arnold 6, Matip 6.5 (dal 73′ Lovren 6), Milner 6 (dal 43′ Gomez 6); Henderson 6, Fabinho 6, Keita 5.5 (dal 65′ Wijnaldum); Minamino 5.5 (dal 46′ Oxlade-Chamberlain 5.5), Firmino 5 (dal 65′ Origi 5.5), Mané 6.
Allenatore: Klopp

ARBITRO: Mike Dean
RETI: /
AMMONIZIONI: Milner, Keane, Digne, Origi
ESPULSIONI: /