Manchester United, Rangnick: “Champions non dipende da noi, ma dobbiamo chiudere al meglio”

Ralf Rangnick - Foto Steffen Prößdorf - CC-BY-SA-4.0

Il tecnico del Manchester United, Ralf Rangnick, alla vigilia del match di Premier League contro il Chelsea, ha parlato in conferenza stampa: “Dobbiamo finire la stagione nel miglior modo possibile, cercando di tenere alto il livello delle prestazioni. Dobbiamo essere realistici. Non credo che abbia senso speculare ancora sulla Champions. Anche se vinciamo tutte e quattro le partite che restano, il quarto posto non dipende da noi. Ma è nelle nostre mani invece il modo in cui giochiamo. Anche per la prossima stagione è importante finire questa nel miglior modo possibile”.

“Con un nuovo approccio, con un nuovo allenatore e il modo in cui vuole giocare, questo è ancora un club estremamente interessante. Non vedo l’ora di aiutare sia Erik che il club, e tutti nel club, a ottenere il meglio e cambiare l’intero approccio di nuovo la prossima stagione in modo che lo United possa tornare ad essere un top club”, ha concluso il tedesco.

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.