Independiente, bloccati in aeroporto senza cibo e acqua a causa di alcuni positivi

Il pallone della Serie A Tim 2017-2018 - Foto Antonio Fraioli

Brutta disavventura quella vissuta questa notte dall’Independiente. La squadra argentina avrebbe dovuto giocare nella giornata di oggi contro il Bahia per la Copa Sudamericana, ma è stata bloccata in aeroporto senza cibo e acqua. Inizialmente, a causa di alcune positività al Covid-19 rilevate all’interno dello staff, la squadra era stata impossibilitata a viaggiare, ma, come riferito da Tyc Sports, la Conmebol avrebbe comunque permesso il viaggio per la carica virale molto bassa.

Le autorità brasiliane hanno però fermato l’Independiente all’aeroporto di Salvador non consentendo alla squadra di superare i controlli per uscire. I giocatori e i membri dello staff positivi sono rimasti a dormire in aeroporto, mentre il resto della delegazione ha raggiunto l’albergo solo sei ore dopo.