Copa America 2019: il Cile batte il Giappone 4-0, brilla Vargas

Arturo Vidal - Foto Nazionale Calcio CC BY 2.0

Il Cile dilaga per quattro a zero contro il Giappone nel girone C della fase a gironi di Copa America 2019. Allo Stadio Cícero Pompeu de Toledo di San Paolo i campioni in carica trovano la doppietta di Edu Vargas e la rete del bolognese Pulgar, confermandosi tra le favorite per la vittoria finale.

LA CRONACA – I nipponici si dimostrano sguscianti in ripartenza mettendo in crisi il Cile con le proprie frecce offensive nei primi quindici minuti di gioco, seppure non riescano mai a pungere al momento di concludere in porta. La prima mezz’ora non regala occasioni da rete rilevanti.

Sanchez prova e a scaldare i motori con un paio di bolidi dal limite che non trovano lo specchio. È il preludio al vantaggio: al 40′ uno stacco imperioso del bolognese Pulgar sugli sviluppi di calcio d’angolo non lascia scampo a Osako, portiere giappone. All’intervallo il Cile è avanti uno a zero.

Al rientro dagli spogliatoi i sudamericani trovano anche il raddoppio grazie all’ex Napoli Edu Vargas. Il numero undici devia in rete di prima intenzione su assist offertogli dall’ottimo Isla: sulla sua conclusione decisiva anche una deviazione della retroguardia nipponica.

Il doppio svantaggio sveglia gli asiatici che sfiorano in ben tre occasioni la rete, ma lo sciagurato giovane attaccante Ueda non riesce a concretizzare. Nel finale il Cile dilaga con la coppia Sanchez/Vargas. I campioni in carica iniziano nel migliore dei modi la Copa America.