Finale Basket Serie A1, si sfoga Pozzecco: “Io non piango come fanno altri”

Gianmarco Pozzecco Gianmarco Pozzecco - Foto Sportface

Parla a cuore e mente aperti Gianmarco Pozzecco in seguito alla sconfitta in gara-5 contro Venezia in finale scudetto. L’ex giocatore del Varese e della Fortitudo Bologna si è sfogato veementemente, senza tuttavia fare alcun riferimento alla partita giocata: “Della partita non me ne frega un c… Il PalaTaliercio è un catino, non si può giocare una finale”. Poi ancora: “Io non piango, non l’ho mai fatto: andate tutti a f…”, chiaramente riferendosi alle lamentele di De Raffaele in seguito a gara-4. Il coach ha voluto dire la sua anche sull’infortunio di Stefano Gentile: “È figlio di Nando, ma è anche figlio mio. Non mi interessa vincere o perdere, mi interessa che i miei giocatori non si facciano male. Stefano Gentile ha una coscia così e io so cosa vuol dire non giocare una finale per infortunio”.