L’angolo del ricordo: Varese, Milano e Virtus Bologna contro le grandi dell’NBA

Negli scorsi appuntamenti abbiamo parlato di alcuni dei McDonald’s Open che hanno visto le squadre italiane al cospetto delle potenze dell’NBA. Tre club azzurri però ancora prima ebbero la possibilità di sfidare le potenze d’oltreoceano, parliamo di Varese, Olimpia Milano Virtus Bologna. Nel precampionato 1984/1985, queste compagini organizzarono il 1° Open Italiano di Basket insieme a New Jersey Nets Phoenix Suns. Girone all’italiana con cinque sedi, su tre campi di gioco differenti; l’esperimento fu avvallato dal commissioner David Stern che trovò l’ottima risposta del pubblico italiano. Fu anche la prima volta del tiro da tre punti nel nostro paese, dopo che la FIBA lo adottò nell’Olimpiade di Los Angeles.

Naturalmente dagli USA non arrivarono tutti i giocatori di punta di Suns e Nets, ma i roster rimaneggiati bastavano per dare spettacolo e tenere il gap sulle squadre europee. I campioni d’Italia dell’allora Granarolo Bologna e la Ciao Crem Varese avevano i roster al completo, mentre la Simac Milano si presentò senza D’Antoni e Meneghin. Come prevedibile le squadre NBA fanno subito la voce grossa, i Suns vincono subito 130-80 contro Varese; poi sono i Nets a rifilare un 127-80 a Milano. Nei giorni successivi le formazioni americani vincono tutti gli incontri, il 9 settembre a Varese forse quello più combattuto con la Ciao Crem di coach Sales che si arrende 123-111.

Nei primi due derby italiani è sempre Bologna ad avere la peggio sulle lombarde. L’ultima giornata si arriva così al match che di fatto vale il terzo posto tra Varese Milano; oltre alla sfida da sogno tra Nets e Suns che vale il gradino più alto del podio. Al Palazzone di San Siro la serata si apre con la vittoria di Varese per 84-87 e prosegue con la vittoria dei Suns per 148-121 con 24 punti di Larry Nance e Walter Davis.

RISULTATI E CLASSIFICA

1° giornata (Varese)

– Simac Milano – Granarolo Bologna 91-84

– Phoenix Suns – Ciao Crem Varese 103-80

2°giornata (Milano)

– Ciao Crem Varese – Granarolo Bologna 103-102

– New Jersey Nets – Simac Mlano 127-80

3°giornata (Bologna)

– Phoenix Suns – Simac Milano 118-93

– New Jersey Nets – Granarolo Bologna 142-106

4°giornata (Varese)

– Phoenix Suns – Granarolo Bologna 121-87

– New Jersey Nets – Ciao Crem Varese 123-111

5°giornata (Milano)

– Ciao Crem Varese – Simac Milano 87-84

– Phoenix Suns – New Jersey Nets 148-121

CLASSIFICA

1. Phoenix Suns (4W, 0L)
2. New Jersey Nets (3W, 1L)
3. Ciao Crem Varese (2W, 2L)
4. Simac Olimpia Milano (1W, 3L)
5. Granarolo Virtus Bologna (0W, 4L)