Tokyo 2020, Basket 3×3: Italia sconfitta 17-9 dalla Russia, ora i quarti di finale con la Cina

Italia 3x3 basket femminile - Foto Giulia Rulli

L’Italia femminile del basket 3×3 conclude con una sconfitta e al sesto posto il round robin: un posizionamento che, tuttavia, non sarebbe cambiato anche in caso di vittoria contro la Russia. Le russe si sono imposte col punteggio di 17-9 in una partita che, all’interno dei primi minuti, è tenuta in piedi da Giulia Rulli, nostra top scorer con cinque punti: tutti suoi sono i primi quattro punti (4-4). Olga Frolkina, top scorer delle sue con sei punti, spara poi due triple (8-4), Yulia Kozik la imita dall’angolo per mantenere le azzurre a -4 (10-6). A due dalla fine la Russia allunga definitivamente coi canestri di Kozik, Anastasiia Logunova e Frolinkina.

L’Italia paga innegabilmente la pessima partita al tiro di Rae D’Alie: l’italo-americana segna solo un punto tirando 1 su 9 dal campo e sbagliando tutte le conclusioni dall’arco. Avrà modo di riscattarsi più tardi, alle 13.30, quando ci sarà la sfida contro la Cina valevole i quarti di finale: la prima sfida da dentro o fuori per le ragazze di Capobianco. La Russia, seconda in classifica, accede direttamente alla semifinale insieme agli Stati Uniti.

TOKYO 2020, BASKET 3×3: IL PROGRAMMA DI TUTTE LE GARE

TOKYO 2020, BASKET 3×3: IL PROGRAMMA DELLE GARE DELL’ITALIA

TOKYO 2020, BASKET 3×3: RISULTATI E CLASSIFICHE

TOKYO 2020, BASKET 3×3: IL REGOLAMENTO