MotoGP, Gp Stati Uniti 2017: Marquez ruggisce nelle FP2. Zarco supera Vinales, Rossi 4°

di - 21 aprile 2017
Marc Márquez, Honda 2017 - Foto Bruno Silverii

Grande risposta di Marc Marquez nella seconda sessione delle prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti, terza tappa del Mondiale 2017 della MotoGP. Nelle FP2 di scena ad Austin, in Texas, lo spagnolo dopo aver registrato il secondo crono nella prima sessione, è riuscito a spuntare tra tutti sulla bandiera a scacchi con un super fastest lap di 2:04.061. Distacchi notevolmente ridotti con Johann Zarco che ha conquistando la seconda piazza a poco meno di 3 decimi dal campione del mondo mentre, il leader del Mondiale 2017 Maverick Vinales, si è accontentato del terzo tempo.

Positiva la quarta piazza per Valentino Rossi che ha preceduto Dani Pedrosa ed il connazionale Andrea Dovizioso. La terza fila, invece, è virtualmente formata da Cal Crutchlow, Jonas Folger e Scott Redding. Chiude la top-10 Andrea Iannone che negli ultimi secondi riesce a “rubare” la posizione a Jorge Lorenzo scivolato undicesimo. Da segnalare una pericolosa caduta di Karel Abraham nei minuti finali. Il pilota è rimasto per diversi minuti a bordo pista dolorante al ginocchio.

La classifica top-10 delle FP2 del Gp degli Stati Uniti

  1. Marc Marquez
  2. Johann Zarco
  3. Maverick Vinales
  4. Valentino Rossi
  5. Dani Pedrosa
  6. Andrea Dovizioso
  7. Cal Crutchlow
  8. Jonas Folger
  9. Scott Redding
  10. Andrea Iannone
© riproduzione riservata