Milan, ok del Bayern per il prestito di Sanches: si tratta. Aubameyang verso il Chelsea?

di - 17 luglio 2017

Milan e Bayern Monaco hanno trovato l’accordo per la formula dell’eventuale operazione Renato Sanches. I rossoneri, secondo quanto raccolto dalla redazione di Sportface.it, avrebbero offerto un prestito biennale oneroso (6 mln) con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro. Il club bavarese ha accettato la formula del pagamento ma riguardo le cifre balla ancora qualche milione per mandare in porto la trattativa. Le due società, nelle prossime ore, continueranno a lavorare per limare la differenza ponendo comunque il chiodo sul diritto di riscatto. Una formula favorevole ai rossoneri per la possibilità di valutare il classe 1997 nel giro di due anni ma, allo stesso tempo, è una formula che avvantaggia anche il Bayern che manderebbe il portoghese a fare esperienza in un altro campionato con maggior spazio in rosa.

In continuo evolversi la situazione sul fronte offensivo. Andrea Belotti vuole vestire la maglia rossonera ed Urbano Cairo pare sia intenzionato ad abbassare le sue pretese che nei giorni precedenti galleggiavano addirittura sui 100 milioni. Ponendo da parte il discorso di Belotti, vi sono altri due nomi da “top” per l’attacco rossonero: Alvaro Morata e Pierre-Emerick Aubameyang. Il calciatore del Real Madrid ha da tempo dato il “sì” al suo trasferimento al Milan ma la distanza fra Milan e Real Madrid pare esser abbastanza ampia. Per Aubameyang il gabonese sarebbe attirato dall’esperienza in Premier League al Chelsea di Antonio Conte, un’offerta ricca con tanto di Champions League da protagonista.

© riproduzione riservata