Back

Volley, Final Four Coppa Italia 2019: Perugia demolisce Modena e vola in finale

Sir Safety Conad Perugia

La Sir Safety Conad Perugia travolge l’Azimut Leo Shoes Modena in tre set (25-18, 28-26, 25-17nella prima semifinale della Del Monte Coppa Italia 2019. All’Unipol Arena di Bologna la squadra di coach Bernardi dimostra una netta superiorità tecnica rispetto alla svuotata formazione emiliana.

LA CRONACA – Perugia prova subito a scappare in avvio di primo set, con un Atanasijevic “on fire”. Il serbo è indomabile in attacco e contribuisce in maniera determinante al primo strappo della Sir (12-8). Modena prova a replicare dai nove metri con gli americani Christenson e Holt, ma la squadra di coach Bernardi si conferma maggiormente performante nei due fondamentali. A chiudere il primo parziale è un ace di Leon (25-18).

SECONDO SET – L’Azimut parte forte nel secondo set. I ragazzi di coach Velasco riescono a portarsi avanti di quattro grazie al talento polacco Bednorz e a una maggiore presenza in fase di muro con Anzani e Holt (8-12). Perugia appare piuttosto svagata in fase di ricezione per tutta la prima metà del parziale, per poi ridestarsi quando conta.

La Sir agguanta il pari a quota 16 grazie a una pipe meravigliosa di Lanza. La battaglia punto a punto prosegue sin sul finale di set, deciso ai vantaggi. Decisivi risultano due sanguinosi errori di Zaytsev in attacco (28-26).

TERZO SET – Il terzo parziale si regge sul sottile filo dell’equilibrio sino all’otto pari, quando dai nove metri si presenta Filippo Lanza. Grazie a un parziale di cinque a zero ottenuto sul servizio dell’azzurro, la Sir blinda con anticipo l’ingresso in finale (13-8). Modena si scioglie definitivamente sotto i colpi di Perugia: gli umbri si impongono per 25-17 .