Volley, Serie A1 femminile 2022/2023: Conegliano e Vero Volley ancora imbattute

Igor Novara esultanza Igor Novara - Foto LiveMedia/Nicholas Russo

Tutto facile per Bergamo, che nella settima giornata della Serie A1 femminile 2022/2023 batte in tre set Perugia (21-25, 22-25, 13-25) conquistando tre punti importanti che lo fanno salire al settimo posto con 10 punti. Stessa storia per Conegliano, che sul campo di Pinerolo ha la meglio in tre parziali (21-25, 20-25, 12-25) e rimane al comando della classifica a quota 23. Ottima sfida anche per Firenze tra le mura di casa di Vallefoglia, che si è dovuto arrendere in tre set (20-25, 25-27, 11-25). Le toscane salgono così a 11 punti staccandosi proprio dalle avversarie di questa sera, che rimangono invece a quota 8.

CALENDARIO 7^ GIORNATA: DATE, ORARI E TV

A1 FEMMINILE 2022/2023: FORMULA E REGOLAMENTO

TUTTI I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

Sono bastati tre set anche a Cuneo nella sfida casalinga contro Macerata (25-22, 25-16, 25-20), ed è la terza vittoria consecutiva per le piemontesi dopo il brutto inizio di stagione. Terzo successo di fila anche per Chieri, che si è imposto in quattro set in casa di Busto Arsizio (14-25, 23-25, 25-20, 18-25) raggiungendo quota 18 punti in classifica. Grande battaglia tra Casalmaggiore e Novara, con la formazione ospite che ha avuto la meglio al quinto set (24-26, 25-22, 26-25, 13-25, 8-15), così come tra Scandicci e Vero Volley, con quest’ultima che si è imposta in un tie break dominato (25-23, 21-25, 25-20, 24-26, 8-15) continuando la sua corsa verso la prima posizione in classifica occupata da Conegliano.