Tokyo 2020 – Puntata 6: Meraviglie in acqua, mentre si sogna con lo Skeet

Thomas Ceccon, Alessandro Miressi, Manuel Frigo e Lorenzo Zazzeri - Foto Bisi/GMT

Altre medaglie al collo dell’Italia che diventa protagonista il 26 luglio a Tokyo 2020. I due podi arrivano dal nuoto, prima con il bronzo Nicolò Martinenghi nei 100 rana e successivamente invece con la staffetta 4×100 stile libero, arrivata alle spalle solamente degli Stati Uniti. Di questo e delle emozioni olimpiche della notte (italiana), che ha anche visto qualificarsi in finale nello skeet del tiro a volo Diana Bacosi e Tammaro Cassandro, ne parliamo nel podcast con il direttore Alessandro Nizegorodcew e Matteo Mosciatti. 

About the Author /

Nato a Roma il 9 aprile del 1982, cresco nel mito di Pete Sampras e Marco Van Basten. Dopo 12 anni di radiocronache sono passato alle telecronache per Supertennis TV. Direttore di Sportface e di Spaziotennis.com, amo i Giochi Olimpici e ricordo ogni momento del lavoro svolto a Londra 2012. Seguo lo sport 25 ore su 24, ma è sempre meglio che lavorare.