Wta Parma 2022, Errani lotta ma non basta: Davis vince in due set

Sara Errani Sara Errani - Foto Daniele Combi

Sara Errani saluta il Wta di Parma. Sulla terra rossa italiana l’azzurra lotta ma non basta e si arrende all’americana Lauren Davis con il punteggio finale di 7-5 7-5 dopo due ore e trentacinque minuti di battaglia pazzesca. Al secondo turno la statunitense affronterà la vincente del match che vedrà opposte Martina Trevisan, testa di serie numero due, alla spagnola Sorribes Tormo.

PRIMO SET – L’inizio di partita è favorevole alla Davis che parte meglio e si porta sul 3-1 ma Errani comincia a prendere le misure soprattutto in risposta e strappa il servizio per la prima volta alla sua avversaria impattando sul 3-3. I break e i controbreak si sprecano con Errani che nel nono game rimonta da 15-40 e per la prima volta in partita si porta in vantaggio sul 5-4. Da quel momento però Davis cambia marcia, vince tre games di fila e chiude il primo parziale con il punteggio di 7-5.

SECONDO SET – I primi quattro games della seconda frazione di gioco seguono i servizi anche se entrambe le giocatrici non sfruttano diverse palle break. Nel quinto game è Davis la prima a spezzare l’equilibrio brekkando Sara, ma Errani è dura a morire e sotto 2-4 riesce a recuperare sino al 4-4. La lotta si fa durissima, il servizio non è un fattore: Davis serve per il match sul 5-4 ma l’azzurra pareggia i conti sul 5-5. Un altro break stavolta condanna la Errani, l’americana infatti – dopo un dodicesimo game infinito – chiude i conti con un duplice 7-5.