Sci alpino, figlia di Bode Miller annega in piscina: aveva 19 mesi

di - 12 giugno 2018

Episodio shock per Bode Miller: la figlia dell’ex campione di sci alpino è annegata nella piscina di un vicino di casa a sud di Los Angeles, più precisamente a Cota de Caza. La bambina di 19 mesi è stata ritrovata in acqua senza vita e i soccorsi sono stati inutili. Miller e la moglie Morgan erano stati ospitati da alcuni amici per una festa al momento del triste fatto.

Lo statunitense è incredulo: “Siamo più che devastati, la nostra bimba Emmy è morta. Non avrei mai pensato di poter provare un dolore simile”.

Ecco il post su Instagram della moglie:

© riproduzione riservata